Saggio | Pasolini e il carattere nazionale del potere dei consumi

In questo saggio, Maurizio Borghi propone una lettura dell’opera critica di Pasolini come diagnosi del tempo presente, caratterizzato dall’imporsi incondizionato della logica del “potere”. In particolare, si ricostruisce la diagnosi pasoliniana dei tratti specificamente italiani che definiscono tale logica, e si tenta uno scorgimento del tono che prefigura un suo attendibile superamento nell’elemento della lingua italiana.

Il saggio sarà pubblicato nel secondo volume collettaneo, curato da Ivo De Gennaro, Sergiusz Kazmierski e Ralf Lüfter, dedicato al tema dell'”economia ospitale” (Wirtliche Ökonomie. Philosophische und dichterische Quellen. Zweiter Teilband, Bautz, Nordhausen 2016).

Pier Paolo Pasolini, Autoritratto

Borghi — Pasolini e il carattere italiano del potere dei consumi