Pensare il nulla. Leopardi, Heidegger

Pensare il nulla

Gino Zaccaria

Pensare il nulla. Leopardi, Heidegger

Ibis Edizioni, seconda edizione, 2009; terza edizione 2011

Premessa alla terza edizione


In somma il principio delle cose, e di Dio stesso, è il nulla.
Leopardi (Zibaldone 1341)

Gli interroganti hanno deposto ogni curiosità; il loro presagire ama il nulla, nel quale essi riconoscono il più antico principio.
Heidegger (Beiträge zur Philosophie)

Indice

Premessa
Premessa alla seconda edizione
Premessa alla terza edizione

1.  LEOPARDI. Nulla ed Essere
I. Il canto e il nichilismo
II. Pensare il nulla

2. HEIDEGGER. Essere e Da-sein
Das menschliche Dasein – l’umano adessere
Da-sein (per una traducente intesa della dizione pensante)
Dasein – Ereignis
3. LA GENITURA, IL NULLA, L’ESSERE
Pensieri della genitura
Frammento della liberanza (da un colloquio di un logico, di un pittore e di un aiutante)

Colloquio del nulla e del niente
L’intesa greca dell’essere
4. NIENTE, NULLA, ESSERE (Heidegger: sette passi del Denkweg)
Da Gelassenheit
Da Wegmarken («Vorwort» alla terza edizione di «Vom Wesen des Grundes»)
Da Wegmarken (dal «Nachwort zu “Was ist Metaphysik?”»)
Dal trattato Beiträge zur Philosophie (Vom Ereignis) (partizione 145: «Das Seyn und das Nichts» – «l’essære e il niente»)
Dal trattato Über den Anfang (partizione 32: «Der Anfang und das Nichts» – «l’inizio e il niente»)
Dal trattato Besinnung (dalla partizione 78. «Da Seyn und die Negativität» – «l’essære e la negatività»)
Da Wegmarken (da «Was ist Metaphysik?»)
Bibliografia

Nella sezione Audio e video, Gino Zaccaria legge alcune parti del volume

 


Altri libri di Gino Zaccaria presenti nella libreria di eudia

Dasein : Da-sein. Tradurre la parola del pensiero (con Ivo De Gennaro) (Marinotti, 2007)

Hölderlin e il tempo di povertà. Un seminario sull’enigma della poesia (Ibis, 2000)

L’inizio greco del pensiero. Heidegger e l’essenza futura della filosofia (Marinotti, 1999)

L’etica originaria. Heidegger, Hölderlin e il linguaggio (Egea, 1992)